Coppa Italia | Lega FantaManager Serie A 2018

Responsabile lega: fantamasterseriea
Competizione: Serie A

Coppa creata il 24 Settembre alle 22:06

Log Modifiche Impostazioni

Coppa Italia

Coppa della Lega FantaManager Serie A 2018
Tipo torneo: Scontri diretti (A gironi) + Fase eliminatoria
Generale: 6^, 9^, 11^, 15^, 18^, 24^, 26^, 28^, 30^, 38^
Scontri diretti: 6^, 9^, 11^, 15^, 18^
Fase eliminatoria: 24^, 26^, 28^, 30^, 38^

Dettagli e Opzioni di Gioco

Fase finale ad eliminazione (andata e ritorno) per 5 giornate:

Passano alla fase finale 8 squadre. Si parte con i quarti.

(Finale solo andata)

Modificatori: Nessun modificatore
Limite sostituzioni: 3
Punteggio di ingresso: 66 punti per ogni giornata persa
Formazione non inviata: Recupero ultima formazione disponibile

Dettagli Bonus/Malus

Assist: Assist +1 +1 +1 +1
Gol (non decisivo): Gol +3 +3 +3 +3
Gol Pareggio: Gol +3 +3 +3 +3
Gol Vittoria: Gol +3 +3 +3 +3
Gol Rigore: Gol +3 +3 +3 +3
Gol Rigore Pareggio: Gol +3 +3 +3 +3
Gol Rigore Vittoria: Gol +3 +3 +3 +3
Rigore Parato: Rigore parato +3
Extra Porta Inviolata: Porta Inviolata +0
Ammonizione: Ammonizione -0.5 -0.5 -0.5 -0.5
Espulsione: Espulsione -1 -1 -1 -1
Autorete: Autogol -2 -2 -2 -2
Rigore Sbagliato: Rigore sbagliato -3 -3 -3 -3
Gol Subìto: Gol subìto -1
Gol Subìto Rigore: Gol subìto -1
Extra Fattore Campo: +0

Tabella di Conversione Gol/Punteggi:

Da 66 punti Gol
Da 72 punti Gol
Da 78 punti Gol
Da 84 punti Gol
Da 90 punti Gol
Da 96 punti Gol
Da 102 punti Gol
Da 108 punti Gol
Da 114 punti Gol
Da 120 punti 10° Gol
Oltre il 10° Gol Scaglione di 6 punti.

Opzioni Assegnazione Gol e Vittoria:

Sì Fasce con intorno di 2
No Intorno di 2
No Meno di 60 punti (e distacco di 6 punti)
No Distacco +10 punti
No Sconfitta a tavolino

Ordine Classifica Scontri

PUNTI / Differenza reti / Punti Classifica Generale / Gol fatti / Data iscrizione squadra

Regolamento

Due gironi da cinque squadre ciascuno. Le prime classificate di entrambi i gironi accedono direttamente alla semifinale. Seconde e terze invece si sfidano reciprocamente (2a del girone A contro 3a del girone B e viceversa), decretando le altre due semifinaliste. Una volta ottenute le "migliori quattro", dalle due semifinali usciranno le finaliste che si contenderanno la coppa.