Home» Tutte le leghe» Lega FANTA FAEDIS

Lega FANTA FAEDIS

Responsabile lega: bagarospo
Competizione: Serie A

Lega creata il 29 Agosto 2016 alle 23:46

Log Modifiche Impostazioni

Lega FANTA FAEDIS

Stato: Iscrizioni chiuse
Tipo torneo: Scontri diretti (Girone unico)
Generale: 3^-38^
Scontri diretti: 3^-38^

Dettagli e Opzioni di Gioco

Fantamilioni iniziali: 300 ML€
Operazioni ammissibili: Illimitate
Calciomercato: Asta a Busta Chiusa
Visibilità durante l'asta: Visibili i nomi degli offerenti
Visibilità FML Puntati: Visibili agli avversari
Visibilità timer: I timer sono visibili
Pari migliore offerta: Aggiudica al primo miglior offerente
Durata asta: Nessuna durata (assegnazione immediata)
Tempo addizionale: No
Tempo shift: No
Base d'Asta: Valore fisso: 1 ML€
Max Aste Lega:
Max Aste Squadra:
Limiti per Ruolo: 3 8 8 6
Trattative private: No
Vendita al mercato: Alla Quotazione corrente del giocatore
Giocatori Fuori Serie A: Vendita Normale Costa 1 operazione
Apertura Calciomercato: Periodo impostato dal responsabile
Modulo Formazione: Utilizzo Modulo Dinamico
Modificatori: Difesa (Classico)
Panchina: Libera(Fino a 7 riserve)
Limite sostituzioni: 3
Punteggio di ingresso: 65 punti per ogni giornata persa
Formazione non inviata: Recupero ultima formazione disponibile
Max squadre per utente: Massimo 1 squadra

Dettagli Bonus/Malus

Assist: Assist +1 +1 +1 +1
Gol (non decisivo): Gol +3 +3 +3 +3
Gol Pareggio: Gol +3 +3 +3 +3
Gol Vittoria: Gol +3 +3 +3 +3
Gol Rigore: Gol +3 +3 +3 +3
Gol Rigore Pareggio: Gol +3 +3 +3 +3
Gol Rigore Vittoria: Gol +3 +3 +3 +3
Rigore Parato: Rigore parato +3
Extra Porta Inviolata: Porta Inviolata +0
Ammonizione: Ammonizione -0.5 -0.5 -0.5 -0.5
Espulsione: Espulsione -1 -1 -1 -1
Autorete: Autogol -2 -2 -2 -2
Rigore Sbagliato: Rigore sbagliato -3 -3 -3 -3
Gol Subìto: Gol subìto -1
Gol Subìto Rigore: Gol subìto -1
Extra Fattore Campo: +2

Giornate di Applicabilità del Fattore Campo: 3^...38^

Tabella di Conversione Gol/Punteggi:

Da 66 punti Gol
Da 72 punti Gol
Da 78 punti Gol
Da 84 punti Gol
Da 90 punti Gol
Da 96 punti Gol
Da 102 punti Gol
Da 108 punti Gol
Da 114 punti Gol
Da 120 punti 10° Gol
Oltre il 10° Gol Scaglione di 6 punti.

Opzioni Assegnazione Gol e Vittoria:

No Fasce con intorno di 4
No Intorno di 4
No Meno di 60 punti (e distacco di 6 punti)
No Distacco +10 punti
No Sconfitta a tavolino

Ordine Classifica Scontri

PUNTI / Punti Classifica Generale / Differenza reti / Gol fatti / Data iscrizione squadra

Regolamento

FANTA FAEDIS 2018/2019

 

 

REGOLAMENTO

 

 

Il nostro Fantacalcio non è altro che una simulazione che permette a ciascun partecipante di avere una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in occasione di ogni giornata del campionato di Serie A.

Dopo ogni giornata, la squadra virtuale otterrà un punteggio determinato dalle prestazioni dei singoli calciatori sulla base dei voti ottenuti, ed alimenterà la classifica a punti ottenuti dagli scontri diretti.

 

Ogni rosa dovrà essere formata obbligatoriamente da 25 giocatori suddivisi in 11 titolari, 7 riserve e 7 in tribuna (non saranno accettate rose con meno di 25 giocatori, quindi incomplete). Si avranno a disposizione 300 crediti con i quali acquistare 3 Portieri, 8 Difensori, 8 Centrocampisti e 6 Attaccanti.

 

Ogni singolo giocatore può essere acquistato da un solo fanta-allenatore, quindi appartenere ad una sola formazione.

 

I crediti che dovessero avanzare dalla creazione della rosa si potranno utilizzare successivamente nel mercato di riparazione sommandoli ai 100 crediti che saranno accreditati per l’occasione.

 

Dopo l’acquisto del primo portiere, ciascun allenatore può scegliere di acquistare anche il secondo ed eventualmente il terzo portiere della stessa squadra a cui appartiene il primo (ad es.: se acquisto il primo portiere del Cagliari, ho il diritto di scegliere se acquistare o meno il secondo e terzo portiere del Cagliari), acquistandoli al prezzo della Gazzetta dello Sport. In tal modo, ovviamente, non parteciperà alle aste successive per l’acquisto degli altri portieri ma avrà il vantaggio, opzionando tutti i portieri di un’unica squadra di disporre e schierare anche eventuali altri portieri di quella squadra, anche se non acquistati (dato che se ne possono acquistare al massimo tre…in quel caso si acquisiranno automaticamente il quarto e/o quinto portiere nella rosa dell’interessato ed il fanta-allenatore ne potrà disporre per la formazione; l’unico vincolo da rispettare riguarda l’obbligo di inserire e quindi provvedere ad effettuare i cambi tra i portieri nella rosa prima del termine fissato per l’invio della formazione settimanale. Tali eventuali cambi verranno effettuati senza tenere conto del valore dei portieri medesimi.) Ovviamente, però, possono acquisire punteggio per la singola giornata soltanto il portiere titolare e quello (o quelli) panchinari; infatti nel caso in cui sia il titolare che il panchinaro non prendessero voto, NON potrà entrare quello schierato in tribuna.-

 

I moduli che si posso utilizzare per schierare settimanalmente la formazione sono solo e soltanto i seguenti: 3-4-3;  3-5-2;  4-5-1;  4-4-2;  4-3-3;  5-4-1;  5-3-2.

 

La formazione per ciascuna giornata di campionato, dovrà essere inserita nel sito www.webfantacalcio.it entro il termine stabilito che è sempre 15 minuti prima dell’inizio della prima partita di ogni giornata stessa di campionato, tenendo conto degli anticipi che caratterizzano ciascuna giornata.

 

 

 

 

 

 

 

SOSTITUZIONI

 

I calciatori che portano punti alla squadra sono solo i titolari che hanno ottenuto punteggio ai fini del gioco e gli eventuali calciatori della panchina che hanno sostituito quei titolari che non hanno ricevuto punteggio (per un massimo di tre sostituzioni). Il sistema, calcolando il punteggio di ogni squadra, farà anche le necessarie sostituzioni utilizzando dalla panchina un massimo di tre calciatori ed inserendoli al posto di chi non ha preso votazione.-

E’ questo il cosiddetto Modulo Dinamico con cui una formazione può cambiare automaticamente modulo, in base ai punteggi ricevuti dai giocatori schierati.

Il Modulo Dinamico permette di far scendere in campo una o più riserve che prendono voto ma che non rientrano nel modulo schierato.

In generale, se un giocatore titolare non prende voto, viene sostituito da un pari ruolo che subentra dalla panchina.

Con il Modulo Dinamico, si cerca comunque prima di sostituire il giocatore con un altro di stesso ruolo ma, nel caso in cui non siano disponibili o non abbiano preso voto, si procede ad inserire il primo giocatore disponibile (con voto) dalla lista dei panchinari, anche se di ruolo diverso, con l'unico vincolo che dopo il cambio, il modulo resti tra quelli consentiti.

Un esempio? Prendiamo una formazione con modulo schierato 3-4-3 con 7 giocatori in panchina. Supponiamo che un centrocampista titolare non prenda voto e non ci sono centrocampisti con voto in panchina. Supponiamo inoltre che sia disponibile in panchina un difensore che abbia preso voto.

Allora il difensore potrà scendere in campo ed il modulo risultante sarà quindi il 4-3-3.
In questo caso, se la lega prevede il modificatore della difesa, il difensore potrà anche partecipare al calcolo del modificatore stesso.

 

Se né il titolare, né le possibili riserve prendono punteggio, la squadra in questione gioca in inferiorità numerica.

 

La panchina, composta sempre da un massimo di 7 giocatori, è libera ovvero si possono schierare i giocatori del ruolo che si desidera e nell’ordine preferito.-

 

 

 

 

 

PUNTEGGI BONUS/MALUS

 

Il punteggio che ottiene ogni calciatore è pari al voto in pagella che gli viene assegnato dalla Gazzetta dello Sport al quale vanno eventualmente sommati i bonus e sottratti i malus sotto elencati:

 

BONUS :

+ 3 punti per ogni gol segnato;

+ 1 per ogni assist servito; per assist si intende il passaggio volontario da parte di un calciatore che mette un proprio compagno in condizione di segnare. Il bonus dell'assist viene assegnato solo se chi ha ricevuto il passaggio effettivamente segna, senza essere obbligato a scartare nessun avversario, portiere escluso;

+ 3 punti per ogni rigore parato.

 

 

 

MALUS:

-0,5 punto per un'ammonizione;

-1 punto per una espulsione;

-1 punto per ogni gol subito dal portiere;

-2 punti per ogni autogol;

-3 punti per ogni rigore sbagliato.

 

 

MODIFICATORE DIFESA

 

Il Modificatore della Difesa (Classico) è un bonus che si calcola solo se il portiere e almeno 4 difensori portano punteggio alla squadra (cioè prendono voto).

Si considerano il voto in pagella del portiere e i tre migliori voti in pagella ottenuti dai difensori (nel caso dei senza voto che ricevono punteggio ai fini del gioco, a tale punteggio si sottraggono i bonus e si aggiungono i malus). Si calcola la media aritmetica di questi 4 valori.

 

La squadra ottiene:

  • +6 punti di modificatore difesa se la media è >= 7
  • +3 punto di modificatore difesa se la media è >= 6.5 e < 7
  • +1 punto di modificatore difesa se la media è >= 6 e < 6.5

 

 

RISULTATO DELL'INCONTRO

 

Il punteggio della partita si calcola, a seguito dei punteggi ottenuti, come riportato nella seguente tabella:

 

Meno di 66 punti:0 gol

da 66 a 71,5:   1 GOL

da 72 a 77,5:   2 GOL

da 78 a 83,5:   3 GOL

da 84 a 89,5:   4 GOL

da 90 e oltre:   5 GOL

 

 

VARIAZIONI DI CALENDARIO

 

Nel caso di partite rinviate o giocate con un anticipo o posticipo straordinario, superiore alle 48 ore rispetto al turno in calendario (che di norma è ritenuto essere quello delle ore 15:00 della domenica) oppure sospese, tutti i calciatori in forza alle squadre coinvolte, squalificati esclusi, riceveranno 6 punti d'ufficio (compresi i portieri).

Tale limite decade solo se le partite da recuperare vengono effettivamente giocate prima del turno successivo di campionato; in questo caso saranno ritenuti validi i voti della gazzetta.

Nel caso in cui il programma non attribuisse il 6 d’ufficio ai giocatori di cui sopra (perché magari si aggancia alla Gazzetta dello Sport che tratta in maniera diversa tali situazioni), sarà cura del Presidente provvedere alla modifica del punteggio totale delle singole formazioni (operazione consentita solo al Presidente stesso dal programma mediante aggiunta/sottrazione di crediti).-

 

 

 

 

OPERAZIONI DI MERCATO

 

 

Durante l’asta iniziale, l’acquisto dei giocatori viene effettuato tramite offerta in busta chiusa. Se dalla prima offerta rimangono 2 o più fanta-allenatori che non sono riusciti ad acquistare nessun giocatore, si procederà con la seconda offerta. Se invece alla fine resta un solo fanta-allenatore, questo acquisterà un giocatore a scelta pagandone il valore indicato sulla “Gazzetta dello Sport”.

Quando per acquistare un calciatore si và al ballottaggio, non si potrà offrire 0 (zero) e soprattutto, per la nuova offerta, si partirà come base da quella precedente.-

 

 

 

ATTENZIONE: durante l’asta si hanno a disposizione esclusivamente 300 crediti; se un fanta-allenatore finisce tali crediti prima di aver completato l’intera rosa, rimarrà con la rosa incompleta.-

Se un fanta-allenatore dovesse offrire più di quanto gli sia avanzato per l’acquisto di un giocatore (es.: offerta di 65 crediti per un attaccante quando se ne hanno a disposizione 55), l’offerta sarà annullata e il fanta-allenatore rimarrà momentaneamente senza attaccante fino a che rimarrà il solo (alla fine del mercato e non solo alla fine di quell’asta) a dover acquistare un attaccante a prezzo gazzetta (è verosimile che la cosa possa accadere solo durante l’asta per gli attaccanti). Quest’ultima regola vale sia per il mercato iniziale quanto per quello di riparazione.-

 

Se invece arrivati all’ultima/e chiamata/e due o più fanta-allenatori dovessero offrire la stessa cifra non potendo offrire poi di più all’asta di ballottaggio, si tira a sorte per decidere l’assegnazione del giocatore.-

 

Successivamente il mercato di riparazione verrà effettuato in data da concordare e comunque sempre dopo la chiusura del mercato ufficiale di gennaio ed il prima possibile ovvero la prima settimana dopo la chiusura del mercato.

Per ogni mercato si hanno a disposizione 100 crediti più quelli avanzati dopo l’asta di inizio mercato.

 

La regola principale è che prima di iniziare le operazioni di compra-vendita, ciascun fanta- allenatore scriverà su un foglio che consegnerà al Presidente, l’elenco dei giocatori che intende vendere con la relativa quotazione corrente; la somma dei crediti dei giocatori che si intendono vendere, si sommerà ai 100 di cui sopra. Se un giocatore viene venduto all’estero o in serie inferiore, la sua quotazione sarà l’ultima riportata nella Gazzetta dello Sport la settimana prima della sua partenza (e comunque mantenuta nell’elenco dei calciatori).

I giocatori immessi nel mercato, potranno così essere già acquistati eventualmente da un altro fanta-allenatore.

Di seguito si procederà come al solito alla compra-vendita dei giocatori seguendo il solito ordine (portieri, difensori, centrocampisti, attaccanti).

Se un fanta-allenatore dovesse perdere l’asta per un giocatore desiderato e non ne volesse acquistare altri potrebbe, qualora fosse ancora libero sul mercato, acquistare un giocatore precedentemente venduto, ma sempre pagandolo per la sua quotazione corrente; se ciò non fosse possibile, ne sceglierà uno libero sul mercato pagandolo per la relativa quotazione.

 

 

 

 

 

 

 

Precisazione: se qualcuno decidesse di offrire tutto quello che ha per l’acquisto di un giocatore può anche, come è ovvio che sia, sommare nell’offerta ai crediti che gli restano anche quelli relativi alla valutazione del giocatore che intende cedere (es.: mi restano 50 crediti e per l’acquisto dell’attaccante X offro 65, ovvero la somma tra i 50 crediti rimasti più i 15 della valutazione del giocatore Y che intendo cedere); questo ovviamente non è un meccanismo automatico, ma deve sempre essere formalizzato con l’offerta scritta sul bigliettino.-

Dal momento in cui si dà il via ad ogni singola asta, l’offerta deve arrivare al massimo entro 90 secondi; scaduto questo termine perentorio salta l’asta ricoprendo il “buco” di quel giocatore alla fine della sessione acquisti dei calciatori di quello stesso ruolo, ovvero quando resta da solo a dover scegliere quel giocatore e lo acquisterà a prezzo gazzetta. Se più fanta-allenatori si troveranno nella stessa condizione, le offerte dovranno essere formalizzate per iscritto.-

 

Non si possono comunque mai scambiare giocatori tra diverse squadre.

Non si possono assolutamente vendere giocatori per poi ricomprarli a prezzo inferiore oppure comprare giocatori per poi rivenderli nella stessa sessione di calcio-mercato, onde evitare speculazioni con i crediti riferiti al valore dei giocatori stessi.

 

 

 

VARIE

 

Il campionato si articola in un girone unico all’italiana composto da 10 squadre con partite di andata e di ritorno fino alla fine del campionato.

Per ogni vittoria ci sono 3 punti, per il pareggio 1 e per la sconfitta 0 punti; tali punti vanno a formare la classifica generale.

La quota di partecipazione è di € 50,00.

 

Se alla fine del campionato ci sono due squadre a pari punti, per determinare la squadra vincente si procede nel seguente ordine:

  • Punti ottenuti negli scontri diretti;
  • Magic Punti totali;
  • Differenza reti totale;
  • Gol fatti totali.-

 

 

ULTERIORI NOVITA’:

Potrebbe capitare che, soprattutto nelle ultime giornate di campionato qualche fanta-allenatore, per favorirne un altro e ricevere o rendere a quest’ultimo favori, schieri in formazione giocatori squalificati e/o palesemente infortunati, cioè che magari hanno terminato in anticipo la stagione a causa di un gravissimo infortunio oppure che saranno costretti a saltare tante partite.-

Il fatto potrà essere accertato non solo dall’analisi delle formazioni schierate in precedenza dal fanta-allenatore in oggetto, bensì consultando i dati forniti sul sito della gazzetta.-

Pertanto, non solo tali azioni anti-sportive sono assolutamente vietate, ma colui che dovesse attuarle:

  • andrà incontro ad una penalizzazione di 10 punti in classifica generale e subirà un’ammenda di 30 Euro per ogni formazione schierata nella quale saranno accertate le scorrettezze;
  • potrà essere escluso da fantacalcio corrente oltre che non essere ammesso a quello dell’anno seguente.-

Le multe e le penalità di cui sopra saranno applicate ad insindacabile giudizio del Presidente di Lega che si atterrà scrupolosamente a quanto stabilito dal presente regolamento, che potrà essere anche supportato nella sua decisione da altri partecipanti.-

 

 

Nel caso in cui un giocatore dovesse venir meno ovvero morire durante la stagione, solo e soltanto in quel caso (e non, ad esempio, per i lungodegenti e gli infortunati a vario titolo e per vari periodi) il fanta-allenatore avrebbe la possibilità di sostituire quel giocatore con uno dello stesso ruolo e dello stesso valore massimo (es.: giocatore quotato 11 può essere sostituito con uno che abbia al massimo la quotazione di 11, senza tener conto di eventuali crediti giacenti).-

 

Se dovessero essere riscontrati palesi errori nell’attribuzione di bonus/malus da parte del programma (che, lo ricordo, si aggancia alla Gazzetta dello Sport), sarà cura del Presidente provvedere alla modifica del punteggio totale delle singole formazioni (operazione consentita solo allo stesso dal programma mediante aggiunta/sottrazione di crediti) laddove il caso stesso dovesse essere segnalato (non potendo, lo stesso Presidente, controllare nel dettaglio ogni singolo calciatore di ogni singola partita di ogni singola giornata).-

Tale circostanza sarà presa in considerazione rifacendosi a quanto riportato nei tabellini ufficiali delle singole partite e pubblicati nel sito della Lega di Serie A www.legaseriea.it solo e soltanto per l’attribuzione di AMMONIZIONI, ESPULSIONI, GOL/AUTOGOL (vedasi il caso eclatante del gol/autogol di Marusic/Perisic nella 38^ giornata del 2017/2018 che solo la Gazzetta ha considerato gol di Marusic con conseguente assist a Milinkovic-Savic) ovvero dei soli dati oggettivi (tralasciando gli assist e il voto del singolo giocatore che rientrano in una sfera più soggettiva del giornalista che segue e giudica l’incontro e i singoli giocatori).-

Laddove ci fossero casi meno eclatanti, ma comunque controversi, ci si atterrà comunque sempre e soltanto a quanto deciso dal sito www.webfantacalcio.it ribadendo il concetto che, solo sui tre punti precedenti si farà riferimento all’ufficialità di quanto riportato nel sito della Lega di Serie A www.legaseriea.it. (nulla si eccepirà, ad esempio, sull’eventuale decisione della Gazzetta, ad esempio, di giudicare con voto o con s.v. un giocatore che dovesse entrare dopo il 75esimo minuto di gioco).-

 

Infine, particolari casi non precisati meglio nei punti di questo regolamento e che potrebbero essere oggetto di controversie, saranno trattati direttamente dal Presidente con la famigerata regola del buon senso che contraddistingue e caratterizza da sempre tale figura.-  

 

Qualora ci si dimenticasse o non si riuscisse in tempo ad inserire la formazione di giornata nel sito, il programma terrà conto dell’ultima formazione inviata da quel fanta-allenatore per il calcolo del punteggio di giornata. Solo per la prima di campionato sarà assegnato il punteggio di 65 se la formazione non dovesse essere inviata.-

 

 

 

 

PREMI

 

1^ CLASSIFICATO   € 220,00

2^ CLASSIFICATO   € 150,00

3^ CLASSIFICATO   € 80,00

MIGLIOR PUNTEGGIO DI GIORNATA   € 50,00 

Stato calciomercato: Chiuso
Periodo di apertura: da 01-gen-2019 00:00, fino a 19-gen-2019 14:30
Nessun messaggio in bacheca, finora. Scrivi tu per primo!