Chi schierare e chi no - Consigli Fantacalcio 2017/2018 della 17^ giornata - Il Blog di Consigli.WF

Chi schierare e chi no - Consigli Fantacalcio
Consigli.WF (Consigli Fantacalcio Di WebFantacalcio.it)
Consigli.WF
Consigli Fantacalcio Di WebFantacalcio.it

← Vai a Tutti i post

Chi schierare e chi no - Consigli Fantacalcio 2017/2018 della 17^ giornata

Oggi alle 15:49 - 0 commenti

INTER-UDINESE
Brozovic, Lasagna: Pian piano sta prendendo in mano le chiavi del centrocampo il Croato, sempre un pericolo l’ex Carpi sulle ripartenze e l’inter ne sa qualcosa…
(-) Larsen, D’Ambrosio: Potrebbero palesare maggiori difficoltà rispetto ai compagni di reparto
(?) Miranda, Adnan: Prestazione di spessore per l’ex Atletico allo Juventus Stadium a caccia del primo bonus stagionale, il laterale di Oddo potrebbe impensierire la difesa interista nel suo lato di competenza

 

TORINO-NAPOLI
Baselli, Insigne: Solita partita di spessore del Toro che riesce ad essere sempre pericoloso con i suoi centrocampisti, serve come il pane il ritorno dello Scugnizzo tra i Partenopei
(-) Mario Rui, Burdisso: Non ancora al top il terzino fedelissimo di Sarri, concreto rischio malus per i centrali di Mihajlovic 
(?) Berenguer, Zielinski: Titolari o no in questo momento sono delle garanzie per i propri allenatori

 

ROMA-CAGLIARI
Schick, Barella: Ancora titolare l’ex Samp pronto a formare una gran coppia con Dzeko, sempre positive le prestazioni del talentuosissimo centrocampista dei Sardi
(-) Romagna, De Rossi: Ancora troppo acerbo il giovane difensore, rientra dopo la squalifica il centrocampista ma per lui compiti soprattutto di copertura
(?) Perotti, Joao Pedro: Fantasia al potere se si hanno in rosa bisogna schierarli

 

VERONA-MILAN
Borini, Cerci: Tanta quantità e qualità per l’ex Liverpool prima o poi arriveranno anche bonus pesanti, punto di rifermento assoluto l’ex Pisa e Torino tra gli uomini di Pecchia
(-) Souprayen, Abate: Dimenticatevi i bonus
(?) Suso, Pazzini: Possono dire la loro in questo match che potrebbe essere la svolta della stagione in positivo o in negativo

 

BOLOGNA-JUVENTUS
Douglas Costa, Donsah: Tra forfait e turn over potrebbero ritagliarsi ruoli da protagonisti
(-) Mbaye, Rugani: Affronteranno avversari in ottima condizione fisica
(?) Higuain, Destro: Hanno le stesse chance di andare a bonus cosa che due mesi fa era da considerarsi follia

 

CROTONE-CHIEVO
Difese: Potrebbe essere un match con poche emozioni
(-) Tonev, Hetemaj: Non al meglio per svariati problemi fisici
(?) Rohden, Birsa: Più costanti in termini di media voto rispetto ai compagni

 

FIORENTINA-GENOA
Lapadula, Chiesa: Partita storicamente ricca di emozioni, potrebbe scoccare l’ora dell’ex Milan schieratelo
(-) Biraghi, Zukanovic: Si soffre dalle loro parti con tanto di pericolo malus
(?) Veretout, Taarabt: Gran momento di forma per il Francese, molto costante anche il trequartista Nordafricano quest’anno

 

SAMPDORIA-SASSUOLO
Quagliarella, Politano: Decisamente i più in forma delle due squadre in questo momento
(-) Magnanelli, Silvestre: Annata no fino ad ora per il pilastro della squadra Emiliana, non al meglio il difensore Argentino rischia di restar fuori in favore di Regini
(?) Zapata Duvan, Falcinelli: Bomberoni sempre in agguato

 

BENEVENTO-SPAL 
Cataldi, Grassi: Tra i più talentuosi delle due squadre
(-) Borriello, Venuti: Momento decisamente no per il bomber ex Cagliari, molto difficile schierare qualsiasi elemento del pacchetto arretrato di De Zerbi
(?) Ciciretti, Antenucci: Potrebbero essere tra i protagonisti meglio buttarli nella mischia

 

ATALANTA-LAZIO
Caldara, Milinkovic Savic: Sempre preciso e puntuale il futuro centrale della Juventus che dovrà fronteggiare Caicedo e non Immobile, chiamato agli straordinari invece il Serbo centrocampista completo tra i migliori del nostro campionato
(-) Caicedo, Spinazzola: Difficile che “la Pantera Nera” impensierisca la retroguardia di Gasperini, mai ai livelli dello scorso campionato il forte esterno orobico classe 93
(?) Ilicic, Felipe Anderson: Il più in forma tra i suoi lo Sloveno, ottima prestazione in Tim Cup per il Brasiliano anche se non ha ancora i 90 minuti nelle gambe ma noi crediamo in lui

Commenti

Nessun commento a questo post.

Solo gli utenti registrati possono inserire nuovi commenti.