Chi schierare e chi no - Consigli Fantacalcio 2018/2019 della 33^ giornata - Il Blog di Consigli.WF

Consigli.WF (Consigli Fantacalcio Di WebFantacalcio.it)
Consigli.WF
Consigli Fantacalcio Di WebFantacalcio.it

← Vai a Tutti i post

Chi schierare e chi no - Consigli Fantacalcio 2018/2019 della 33^ giornata

19 Aprile alle 16:24 - 0 commenti

PARMA – MILAN
Sepe; Piatek.
Dopo mesi a sconsigliarvi il portiere ducale, finalmente l'ex Napoli ha piazzato due clean sheet, riprovateci. Servono gol e vittorie da Champions al diavolo, e il polacco è il primo indiziato a farvi felici.
Ceravolo; Musacchio.
Molto male il vice Inglese, non sta sfruttando l'assenza dell'ex Chievo anzi...sta portando malus.. Odore di turnover per il centrale rossonero, pronto Zapata a sostituirlo.
Gervinho; Paqueta.
La grande stagione dell'ivoriano è stata oscurata da qualche infortunio di troppo, ora è pronto per tornare a stupire e correre. Il brasiliano è  in rampa di lancio, possibile titolarità dopo l'infortunio.

 

BOLOGNA – SAMPDORIA
Skorupski; Quagliarella.
Dopo la disfatta di Bergamo Miha ha blindato la difesa e il portierone ex Roma ne sta giovando molto. Il capocannoniere del campionato va schierato sempre ormai, non si ferma più ormai.
Falcinelli; Tonelli.
A.A.A. Cercasi disperatamente Falcinelli..Che Flop.. Chi pensava dopo le prime giornate di campionato di aver fatto un affare con l'ex Napoli purtroppo si deve ricredere, ormai è un panchinaro.
Soriano; Ramirez.
Le sorprese al Dall'Ara potrebbero essere i due trequartisti, bisognosi di rilanciarsi in questo finale di stagione.

 

CAGLIARI – FROSINONE
Pavoletti; Pinamonti.
Record di gol in serie A  in singola stagione per Pavoloso, non scommetteteci contro. Ultimo ad arrendersi in ogni match giocato, il giovane attaccante ciociaro va tenuto in considerazione per questo scontro salvezza.
Bradaric; Sportiello.
Dopo una prima parte di stagione da titolare il regista ha perso il posto a vantaggio del più esperto Cigarini, svincolatelo. Attenzione al portiere gialloblù, l'attacco isolano non è da prendere sottogamba.
Birsa; Ciano.
Tornato finalmente integro, lo sloveno può essere quello che mancava tecnicamente ai rossblù. Il laziale deve sparare urgentemente gli ultimi bonus per sperare in una miracolosa salvezza.

 

EMPOLI – SPAL
Caputo; Lazzari.
Una stagione da top di reparto e 14 gol, Ciccio è atteso dalle partite salvezza e i suoi bonus saranno determinanti anche per noi fantallenatori. La prestazione contro la Juve sembra aver acclarato che la freccia spallina è in forma e va schierato senza tentennare.
Farias; Antenucci.
Brutto colpo per Andreazzoli, l'ex Cagliari è ai box e non potrà essere del match in questo momento molto delicato. Annata storta per il simbolo biancoblù, anche Floccari sta rendendo di più.
Dragowski; Petagna.
Prestazione da annuali del calcio a Bergamo per il portiere toscano, riprovateci. Come per Caputo, la stagione dei record per il totem ferrarese deve concretizzarsi in queste ultime giornate, la salvezza è a un passo.

 

GENOA – TORINO
Sanabria; Belotti.
Dopo un periodo di buio totale torna titolare il paraguaiano, il feeling col +3 deve essere ritrovato in fretta. La mancanza del Gallo si è sentita eccome nella scorsa partita, ora è tempo di riprendere ad alzare la cresta.
Romero; De Silvestri.
Brutto periodo per il promesso sposo juventino, le medie sono calate drasticamente da gennaio. Problema al setto nasale per l'esterno di Mazzarri, fermo ai box questo turno.
Kouame; Meitè.
Ultimo ad arrendersi nel derby, la freccia del grifone sembra aver superato il momento di appannamento. Il gigante granata è in risalita nelle gerarchie granata, in mezzo può dare tanto e sorprendere con qualche bonus inatteso.

 

LAZIO – CHIEVO
Immobile; Correa.
Contro gli ultimi della classe la Lazio non può fallire, quindi dentro in blocco gli avanti biancocelesti, bonus garantiti.
Sorrentino; Bani.
La peggior difesa della serie A è da evitare in blocco e senza patemi, è ora di ricostruire dalle parti di Verona.
Milinkovic; Luis Alberto.
I due “finti” centrocampisti laziali hanno grosse chances di lasciare il segno in questo match, lo sperano tutti i loro possessori.

 

UDINESE – SASSUOLO
Pussetto; Berardi.
Nello scontro salvezza della Dacia Arena, Mr. Tudor si affida alla verve dell'argentino bisognoso come voi di +3 decisivi. Il 25 emiliano deve dare un senso al finale di stagione dei neroverdi, magari con i bonus arretrati da “scontare”.
Zeegelaar; Brignola.
L'olandese sembrava un buon innesto a Gennaio,invece nelle ultime uscite il Mr sta preferendo D'Alessandro. Mai entrato nelle rotazioni il giovane ex Benevento, un peccato.
Okaka; Boga.
Due potenziali titolari sono le sorprese del match, decisivi già in passato possono dare grattacapi non da poco alle difese avversarie.

 

JUVENTUS – FIORENTINA
Ronaldo; Chiesa.
L'eliminazione in Champions ha fatto felici i fantallenatori di tutta Italia, finalmente il Mostro può tornare a segnare in campionato, il trono dei bomber è alla sua portata. Partita sentita dalle parti di Firenze, e il suo gioiello più prezioso vuole lasciare il segno.
Dybala; Lafont.
Che dire, su Paulo quest'anno ci siamo sbagliati anche noi..Irriconoscibile. Partita difficile per l'estremo difensore viola, la rabbia di CR7 sarà difficile da respingere.
Kean; Benassi.
Due Sorprese con la maiuscola in questa gara, prima parte di serie A da top per il viola, seconda parte da fenomeno per il giovane attaccante italiano. Puntateci anche questa volta.

 

INTER – ROMA
Nainggolan; Dzeko.
Partita dell'ex per il ninja nel momento migliore da quando è a Milano, il bonus dell'ex è molto probabile. E proprio il bosniaco potrebbe seguire il belga a Milano, non prima di segnarle un ultima volta a San Siro.
Borja Valero; Olsen.
Tra prestazioni scadenti e infortuni frequenti, questo è stato l'anno della discesa per lo spagnolo. Finalmente non dobbiamo più sorbirci il portiere svedese, Mirante ormai è il titolare.
Lautaro; Kolarov.
Occhio al Toro, segnalato in rialzo le sue quotazioni nel “duello” con Icardi, rischiatelo. Torna il cecchino giallorosso, inutile raccontarvi delle sue skills sui calci da fermo.

 

NAPOLI – ATALANTA
Mertens; Ilicic.
Nel frullatore di turnover di Carletto, a questo punto dovrebbe esserci “Ciruzzo”  a guidare l'attacco partenopeo..per far dimenticare la delusione in coppa. La forma dello sloveno è ottima, le speranze di Europa passano dai suoi bonus.
Meret; Castagne.
Brutto errore per il giovane portiere in coppa, il turnover non sembra giovargli particolarmente. Dopo una parte di campionato da top, sulla sinistra Gas sembra aver puntato su Gosens..tenetelo in naftalina per ora.
Milik; Gomez.
Cecchino in Serie A, con le polveri bagnate in coppa..Il polacco deve ritornare in fretta a castigare gli avversari. Il Papu ha sempre dato spettacolo al San Paolo, confidiamo in un bonus per rincorrere la qualificazione Champions.

Commenti

Nessun commento a questo post.

Solo gli utenti registrati possono inserire nuovi commenti.