Chi schierare e chi no - Consigli Fantacalcio 2018/2019 della 19^ giornata - Il Blog di Consigli.WF

Consigli.WF (Consigli Fantacalcio Di WebFantacalcio.it)
Consigli.WF
Consigli Fantacalcio Di WebFantacalcio.it

← Vai a Tutti i post

Chi schierare e chi no - Consigli Fantacalcio 2018/2019 della 19^ giornata

28 Dicembre alle 14:06 - 0 commenti

JUVENTUS – SAMPDORIA
- Ronaldo; Quagliarella.
A Bergamo il portoghese ha dimostrato ancora una volta che può essere decisivo con qualsiasi minutaggio, figuriamoci dall'inizio. L'ex più atteso ha una striscia aperta di 8 partite col +3, schierarlo anche a Torino è un obbligo.
(-) - Szczezny; Audero.
Difensivamente la Vecchia Signora non è perfettamente impermeabile, occhio! La partita del giovane portiere doriano può trasformarsi in un incubo di malus, rivolgetevi altrove in questo turno.
(?) - Dybala; Caprari.
Peggior stagione da quando è alla Juve dal punto di vista realizzativo per la joya, nonostante ciò crediamo che in queste giornate può arrivare un bonus scacciacrisi. Il partner d'attacco di Quaglia è in una forma strepitosa, rischiatelo anche in questo match difficile.

 

CHIEVO – FROSINONE
- Pellissier; Ciano.
Da rincalzo nostalgico a punto fermo dell'attacco clivense, le speranze di salvezza passano ancora una volta dal vecchio Sergio. Anche contro il Milan il fantasista ciociaro è stato tra i più positivi, partita da +3 a Verona.
(-) - Birsa; Ariaudo.
Stagione orrenda per il trequartista sloveno, poche presenze e pochi bonus...e pensare che era uno dei più ambiti in sede d'asta. Il difensore gialloblù nelle ultime gare è un problema, malus e infortuni consigliano di tenerlo fuori.
(?) - Djordjevic; Pinamonti.
Bomber di scorta pronti a subentrare e trovare la via dei gol salvezza. Se siete “corti” avanti, fateci un pensierino.

 

EMPOLI – INTER
- Caputo; Icardi.
Sfida tra cannonieri di razza al Castellani, Ciccio punta a inserire nella sua collezione anche lo scalpo della beneamata.. Maurito ha nel mirino la vetta della classifica marcatori.
(-) - Provedel; Candreva.
Ultime giornate da bollino nero per il portiere toscano, da evitare accuratamente. L'ex laterale della nazionale è pian piano uscito dalle rotazioni di Spalletti, cercate di disfarvene rapidamente.
(?) - Pasqual; Lautaro Martinez.
Da quando è tornato in pianta stabile tra i titolari è consigliabile schierarlo sempre, rigori e punizioni sono “cosa sua”. El Toro ha confermato contro il Napoli di essere bomber di razza anche a gara in corso, trovategli posto.

 

GENOA – FIORENTINA
- Piatek; Chiesa.
Per i consigliabili del Ferraris ci affidiamo ai “soliti noti”, costantemente i migliori per distacco per le rispettive compagini e molto probabilmente anche per le vostre fantasquadre.
(-) - Sandro; Pjaca.
Sempre in ballottaggio con Veloso, il regista ex Benevento non riesce a trovare la continuità di rendimento espressa lo scorso anno. Involuzione clamorosa per l'esterno croato, da possibile big a comparsa nel giro di pochi mesi, tenetelo fuori per un po'.
(?) - Kouamè; Veretout.
L'ex Cittadella non è un cecchino eppure riesce ad essere determinante con assist e buoni voti...e qualche bonus inaspettato. La solidità del cuore del centrocampo viola è nota come è nota la propensione al bonus da calcio piazzato, sicurezza.

 

LAZIO – TORINO
- Immobile; Iago Falque.
Nella sfida tra bomber “nazionali” puntiamo su Ciruzzo, dopo aver smaltito il fastidio che lo ha costretto ad iniziare dalla panca a Bologna, è pronto per riprendere la caccia alla vetta della classifica cannonieri. Il Toro con lo spagnolo è un'altra cosa, inventiva e bonus al servizio del fantallenatore.
(-) - Milinkovic Savic; Zaza.
Un bonus non fa primavera, infatti per il serbo è ancora Inverno a quanto pare... L'ex Sassuolo non riesce a sbloccarsi nonstante sia partito parecchie volte dall'inizio, spuntato e abulico.
(?) - Lulic; Baselli.
Partita potenzialmente per giocatori inattesi sottoporta, le due sorprese del match potrebbero essere loro.

 

PARMA – ROMA
- Gervinho; Zaniolo.
L'ex più atteso è anche la minaccia numero uno per la svagata(eufemismo) difesa giallorossa. Il talentino di Di Fra ha avuto il turno scorso il battesimo del +3, considerando quanto veloce impara questo ragazzo, ci puntiamo anche nella trasferta emiliana.
(-) - Stulac; Florenzi.
Il regista parmense prometteva molto ad inizio stagione, ormai sorpassato nelle gerarchie di D'Aversa, rimane un oggetto misterioso. Il terzino della nazionale è in una stagione interlocutoria, poche gare da top ma interi periodi di sofferenza fisica e tattica, l'ex Gervinho non sarà un cliente facile da tenere a bada.
(?) - Biabiany; Perotti.
Spunti di vecchio Biabiany a Firenze, monitoratelo attentamente perchè può stupire tutti perfino i suoi possessori. E' finalmente tornato a segnare il fantasista argentino, è il momento di riproporlo con convinzione.

 

SASSUOLO – ATALANTA
- Babacar; Zapata.
L'ex Viola raramente fallisce le occasioni per portare bonus, sembra in una buona forma e va schierato. Il colombiano è invece in una forma meravigliosa, 9 gol nelle ultime 8 partite, di questo passo CR7 e Piatek avranno un nuovo concorrente per il trono del gol.
(-) - Consigli; Toloi.
Troppe reti subite negli ultimi incontri per il portiere neroverde e l'Atalanta di questo periodo non promette niente di buono. L'arcigno difensore nerazzurro nelle ultime uscite è una “Malus machine”, sostituitelo se potete con qualcuno di affidabile.
(?) - Duncan; Ilicic.
In questa serie A oltre la consueta quantità di corsa, l'ex Inter ci ha aggiunto qualche bonus determinante per De Zerbi. Occhio allo sloveno, quando sonnecchia per alcune partite poi esplode con scariche di bonus difficili da arginare.

 

UDINESE – CAGLIARI
- Musso; Barella.
Il nuovo mister ha sistemato e non poco la fase difensiva dei friulani, il primo a giovarne è stato sicuramente l'estremo difensore, possibilità di clean sheet per lui. La posizione più avanzata sembra aver giovato al giovane talento della nazionale, bonus in arrivo.
(-) - Lasagna; Klavan.
3 gol in 16 partite, i numeri parlano da soli per il centravanti udinese, flop quest'anno. Il centrale di Maran è spesso alle prese con infortuni che ne limitano l'utilizzo, pensate ad altro per la difesa.
(?) - Pussetto; Ionita.
L'assenza di De Paul “costringe” l'attaccante argentino ad alzare il suo livello di gioco, rischiatelo stavolta. Discorso simile per il moldavo, il forfait di Joao Pedro può renderlo più aggressivo in zona gol.

 

NAPOLI – BOLOGNA
- Mertens; Milik.
Complice la squalifica di Insigne, la coppia d'attacco partenopea è la scelta migliore per questo match. C'è da riprendere a galoppare e portare bonus in quantità ai loro possessori.
(-) - Skorupski; Danilo.
La voglia di rivalsa dei campani dopo la sconfitta di San Siro è una promessa di guerra per la difesa felsinea, evitatela in blocco.
(?) - Ruiz; Palacio.
La capacità di inserimento in zona bonus dello spagnolo è ormai acclarata, puntateci anche in questa giornata. L'esperienza del Trenza è una garanzia, qualora siate nei guai in avanti dategli un'opportunità.

 

MILAN – SPAL
- Donnarumma; Gomis.
Sfida che, date le premesse, promette pochi gol ed emozioni. Puntiamo sui portieri vista la scarsa vena realizzativa dei rispettivi attaccanti.
(-) - Calhanoglu; Higuain.
Mai ci saremmo aspettati di dovervi sconsigliare in blocco due dei top(ad inizio anno) dei rossoneri, entrambi sono il manifesto della crisi profonda della squadra di Gattuso e delle vostre fantasquadre.
(?) - Romagnoli; Lazzari.
Urge una gara da Capitano vero da parte dell'ex Roma, pericoloso su corner e palle inattive. Il cursore di fascia spallino è in dubbio, nonostante ciò vista la pochezza del Milan in questo periodo noi lo schiereremmo ugualmente.

 

Commenti

Nessun commento a questo post.

Solo gli utenti registrati possono inserire nuovi commenti.