Chi schierare e chi no - Consigli Fantacalcio 2018/2019 della 17^ giornata - Il Blog di Consigli.WF

Consigli.WF (Consigli Fantacalcio Di WebFantacalcio.it)
Consigli.WF
Consigli Fantacalcio Di WebFantacalcio.it

← Vai a Tutti i post

Chi schierare e chi no - Consigli Fantacalcio 2018/2019 della 17^ giornata

21 Dicembre alle 12:01 - 0 commenti

LAZIO – CAGLIARI
Immobile; Farias
I biancocelesti si aggrapano ai gol di Ciruzzo in questo momento non proprio semplice, fatelo anche voi. Il brasiliano sta convincendo Maran a puntare su di lui, dopo il gol al Frosinone buone prestazioni e possibilità di bonus.
(-) Milinkovic Savic; Faragò.
Ormai non prende una sufficienza da 6 giornate, rinominato “Cinquemezzovic Savic”! L'esterno isolano non sta mantenendo gli standard garantiti lo scorso anno, panchina per lui.
(?) Luis Alberto; Barella.
Timidi segnali di miglioramento per lo spagnolo, forse è ora di ritornare a dargli una chance. Aspettiamo già da tanto un bel bonus dal centrocampista della nazionale, è ora di fare un bel regalo di natale a chi ci ha creduto a settembre.

 

EMPOLI – SAMPDORIA
Caputo; Caprari.
Se non segna fa assist, ormai attaccante a tutto tondo il centravanti di Iachini, prima scelta davanti. L'ex Pescara nelle ultime partite sta portando bonus continuativamente, la Doria ha bisogno di lui per provare ad entrare in zona Europa.
(-) Bennacer; Defrel.
Un problema fisico rischia di tenere fuori l'algerino dal centrocampo toscano, pensate a come sostituirlo. Il francese si è inceppato da un po' e finisce spesso nella rubrica dei “peggiori”.
(?) Zajc; Praet.
La squalifica di Krunic potrebbe convincere il mister Empolese a dare una possibilità dall'inizio al giovane trequartista, in campana! La mezzala doriana viene da una doppietta di +1 ora lo attendiamo per un +3 corposo.

 

GENOA – ATALANTA
Piatek; Zapata.
Da quando è arrivato Mr.Prandelli il polacco ha ripreso a segnare a raffica, capocannoniere solitario..non aggiungiamo altro. Se il colombiano continua con questi ritmi tra poche giornate ci sarà anche lui a battagliare per il titolo di re dei bomber, imprescindibile al momento.
(-) Zukanovic; Palomino.
Il centrale rossoblù è dannoso per questo Genoa, e anche per la vostra squadra...cedetelo quanto prima. Problemini fisici per il difensore di Gasp, non sicuro titolare e con tre partite in pochi giorni difficilmente verrà rischiato.
(?) Bessa; Ilicic.
Abbiamo un debole per l'ex Verona lo ammettiamo, ma questo Genoa ha bisogno della sua tecnica e anche le vostre squadre, rischiatelo. Lo sloveno è sempre una mina vagante, quando sembra sonnecchiare di solito esplode sena preavviso, noi vi abbiamo avvisati.

 

MILAN – FIORENTINA
Donnarumma; Simeone.
Nell'emergenza Ringhio è comunque riuscito a tenere difensivamente, e Gigio ne sta giovando. Il Cholito è rinsavito, esultate gente e magari esultate anche a San Siro.
(-) Cahalnoglu; Pjaca.
Ad inizio stagione erano visti come due potenziali semitop, oggi sono sicuramente due flop. Cercate altrove bonus.
(?) Castillejo; Mirallas.
Partita che si preannuncia abbastanza bloccata, una scossa dalla panca può arrivare dai due esterni d'attacco.


NAPOLI – SPAL
Insigne; Milik.
Dopo il turnover contro il Cagliari torna lo scugnizzo ad ispirare l'attacco azzurro, la coppia col polacco promette grandi bonus.
(-) Hamsik; Gomis.
Continua a non convincere nella posizione di regista il capitano partenopeo, appeal al fanta dimezzato se non di più...nostalgia :( Tenetevi lontano dal portiere ferrarese questa giornata le premesse non sono certo allettanti.
(?) Verdi; Lazzari.
L'ex felsineo è tornato a disposizione e siamo certi che troverà posto a breve nello scacchiere di Ancelotti, il bonus è sempre in agguato. Anche in una partita così difficile l'esterno emiliano è la scelta giusta, non tentennate.

 

SASSUOLO – TORINO
Berardi; Baselli.
Bene a  Frosinone l'attaccante neroverde, in cerca del ritorno al gol anche tra le mura amiche. Il feeling col gol del centrocampista granata è noto, partita perfetta per ritornare a gioire.
(-) Brignola; De Silvestri.
Il giovane esterno ex Benevento non è praticamente mai apparso in questa stagione, desaparecido. L'esperto terzino destro sta scivolando pian piano molto indietro nelle gerarchie sulla fascia di competenza, Mazzarri sta preferendo Ola Aina. 
(?) Matri, Iago Falque.
Con mezzo attacco ai box può essere la giornata giusta per rischiare l'ex Cagliaritano, il senso del gol non invecchia mai. Se della partita, lo spagnolo deve essere schierato, la difesa neroverde non è impermeabile.

 

UDINESE – FROSINONE
De Paul; Zampano.
Anche a San Siro è stato il migliore dei suoi andando vicino al bonus pesante, schierarlo a occhi chiusi. Buon momento di forma per il laterale ciociaro, i suoi voti in questo periodo difficilmente scendono sotto la sufficienza.
(-) Pussetto; Sportiello.
Molto fumoso anche a Milano, l'attaccante bianconero non convince. Il portiere frusinate difficilmente sbaglia partita, semplicemente ha sbagliato porta da difendere.
(?) Fofana; Ciano.
Pur non brillando nelle ultime uscite lo statuario centrale udinese da segnali di crescita fisica e anche di inserimento, subodoriamo bonus a breve. I laziali si affidano alle sue invenzioni per rosicchiare punti salvezza, occhio ai calci da fermo.

 

CHIEVO – INTER
Pellissier; Icardi.
Bomber di ere diverse ma di uguale importanza per le rispettive compagini, pilastri anche al fantacalcio, i bonus arriveranno presumibilmente da loro.
(-) Meggiorini; Borja Valero.
Dopo un buon impatto appena rientrato dall'infortunio, l'ex Bari sta arrancando pochi bonus e poche soddisfazioni. Il professore spagnolo non incide più come una volta al fanta è ora di prenderne atto.
(?) Sorrentino; Skriniar.
Il vecchio portierone scaligero nelle ultime settimane ha retto molto bene come tutta la difesa clivense, perchè non ripetersi anche contro i nerazzurri? Preannunciamo una partita bloccata, considerate anche il centralone di Spalletti come un possibile grimaldello in zona gol.


PARMA – BOLOGNA
Inglese; Poli.
L'ex Chievo è atteso al ritorno al gol da qualche giornata, puntiamoci convinti. La mezzala felsinea è in un grande momento di forma, buona media e anche inserimenti in zona gol, da non sottovalutare.
(-) Biabiany; Falcinelli.
Medie orribili e zero bonus, e pensare che un tempo giocava il mondiale per club con l'Inter del triplete. L'ex Sassuolo non segna da tempo immemorabile, vendetelo prima di subito.
(?) Siligardi; Palacio.
Il talentuoso esterno offensivo parmigiano può essere perfetto per scardinare una difesa arcigna come quella dei rossoblù, tenetelo presente. Il navigato jolly avanzato argentino è sempre una sicurezza di buoni voti, e i derby li “sente” tanto da sempre.

 

JUVENTUS – ROMA
Ronaldo; Mandzukic.
La coppia gol regina della serie A affronta una delle difese più disastrate del campionato( in questo momento). Facile consigliarvi loro due.
(-) D.Costa; Olsen.
Dopo la lunga squalifica il brasiliano non ha più convinto appieno, e il continuo turnover di Allegri non lo agevola sicuramente. Non sognatevi lontanamente di schierare la calamità Svedese nella vostra porta, è un ordine!
(?) Bernardeschi; Dzeko.
Entrambi reduci da acciacchi, entrambi dotati di enorme talento fino ad ora poco espresso in questa stagione, le sorprese possono essere loro, provateci con convinzione.

Commenti

Nessun commento a questo post.

Solo gli utenti registrati possono inserire nuovi commenti.