Chi schierare e chi no - Consigli Fantacalcio 2018/2019 della 10^ giornata - Il Blog di Consigli.WF

Consigli.WF (Consigli Fantacalcio Di WebFantacalcio.it)
Consigli.WF
Consigli Fantacalcio Di WebFantacalcio.it

← Vai a Tutti i post

Chi schierare e chi no - Consigli Fantacalcio 2018/2019 della 10^ giornata

26 Ottobre alle 15:30 - 2 commenti

ATALANTA – PARMA
Ilicic; Gervinho.
E' tornato lo sloveno, nel vostro centrocampo avete un'arma non convenzionale in più, finalmente. Anche l'ivoriano sembra tornato dall'infortunio e quindi oltre a D'Aversa siamo felicissimi anche noi fantallenatori.
(-) Gollini; Gobbi.
Brutta prestazione a Verona per il portiere orobico, noi lo terremmo fuori un altro giro. Brutto cliente per il laterale emiliano, se Ilicic è quello visto contro il Chievo sarà un incubo molto reale.
(?) Gomez; Ceravolo.
Tornerà al bonus pesante il Papu? Noi crediamo che sia l'occasione giusta. Il mal di schiena di Inglese proietta il centravanti parmense verso una maglia da titolare a Bergamo, monitoratelo.

 

EMPOLI – JUVENTUS
Zajc; Dybala.
Il talentino empolese ha rotto il ghiaccio del +3, certo la partita pare proibitiva, però si sa: chi non risica... La Joya è in ripresa e il gol all'Old Trafford lo testimonia...sempre che Allegri sia d'accordo.
(-) Provedel; Silvestre.
Giornata difficile per la retroguardia toscana, allo Stirpe settimana scorsa sono stati 3 i gol subiti, non un ottimo biglietto da visita.
(?) Krunic; Douglas Costa.
Occhio! Andreazzoli potrebbe avanzare la mezzala azzurra subito dietro Caputo. La freccia brasiliana dovrebbe ritrovare una maglia dal 1', dopo il periodo buio è ora di tornare al bonus “rapidamente”.

 

TORINO – FIORENTINA
  Iago Falque; Chiesa.
Gran ritorno dello spagnolo, gol  assist e tanti pericoli creati, Mazzarri finalmente ha un po' di tasso tecnico davanti. La difesa granata invoglia e chiama il bonus pesante del 25 viola, intoccabile nelle vostre formazioni.
(-) Belotti; Lafont.
Gettiamo la spugna anche noi, il Gallo è ormai diventato “afono”, lasciatelo stare per adesso. L'attacco torinese non lo vediamo formidabile ciò nonostante il giovane portiere non ci ispira tranquillità.
(?) Zaza; Benassi.
L'attaccante lucano spinge per soffiare il posto a Belotti e di questo passo ci riesce sicuramente. Confidiamo nel ritorno al bonus per il centrocampista toscano ormai a secco da qualche turno.

 

SASSUOLO – BOLOGNA
Lirola; Santander.
Cresce il rendimento del terzino neroverde ormai quasi un top nel ruolo. Il centravanti rossoblù si sta rivelando un “puntero” di razza, schieratelo anche in trasferta!
(-)   Babacar; Danilo.
Troppe occasioni buttate al vento per l'ex viola e Boateng sta per riprendersi il suo posto al centro dell'attacco. Media voto horror, malus e ora anche problemi fisici...Panchinate immediatamente Danilo!
(?) Djuricic; Palacio.
Tecnica da top e costanza da flop...sta  a voi capire se questa sarà una giornata si, noi lo crediamo. L'ex Inter è in crescita di condizione e il bonus è in arrivo.

 

CAGLIARI – CHIEVO
Pavoletti; Birsa.
Gran momento personale per il Bomber Isolano, in più il Chievo invoglia il bonus. Pur essendo un momento terribile per gli scaligeri, lo sloveno dà segnali di vita che mancavano da un po'.
(-)   Sorrentino; Bani.
Onestamente non ce la sentiamo di puntare sulla retroguardia veneta in questo periodo, evitateli senza pensieri.
(?) Barella; Stepinski.
8 partite un solo gol, è ora di ritornare a condire una buona prestazione con un ricco +3. Il centravanti gialloblù latita ultimamente in zona gol eppure la trasferta isolana potrebbe segnare un cambio di rotta per lui e per il Chievo.

 

GENOA – UDINESE
Lazovic; De Paul
Ottimo momento per il serbo, a destra o a sinistra cambia pochissimo, gran voti e qualche assist per la felicità di Piatek. Anche nella disfatta contro il Napoli, il trequartista argentino ha portato a casa  un bel 7(pur senza bonus) , Completo. 
(-)   Lapadula; Opoku.
Non è proprio annata per l'ex Milan, poche presenze e infortuni costanti..bonus nemmeno l'ombra.
Non scommettiamo sull'esordio dall'inizio del giovane difensore ghanese, Piatek non è proprio un inizio comodo.
(?) Romulo; Vizeu.
Attendiamo uno squillo in zona bonus dal tuttofare di Juric, chiediamo troppo? Il brutto periodo di forma di Lasagna potrebbe aprire nuovi scenari nell'attacco friulano, il brasiliano potrebbe stupire.

 

SPAL – FROSINONE
Petagna; Ciofani.
Partita da Big Man al “Mazza”, i gol arriveranno da loro.
(-) Valdifiori; Sportiello.
Sfortunato l'ex Empoli, proprio nel momento in cui stava riprendendo il ritmo partita un piccolo infortunio lo riporta fuori dai titolari. Il portiere laziale è ormai un abituè degli “sconsigliati”, il motivo è fin troppo facile da capire.
(?) Lazzari; Pinamonti.
Dal migliore, per distacco, dei ferraresi ora ci aspettiamo un bel bonus pesante. Il giovane ex Inter ci intriga, a partita in corso potrà creare qualche problema a Gomis.

 

MILAN – SAMPDORIA
Higuain; Quagliarella.
Partita da grandi firme a San Siro, ci aspettiamo bonus d'elitè. 
(-) Bakayoko; Jankto.
Pessimo in Europa League il centrocampista di Gattuso non riesce ad imporsi a Milano. Cercasi Jankto disperatamente, da craque di centrocampo a desaparecido in panca, tenetelo fuori anche voi come Giampaolo.
(?) Cutrone; Caprari.
Ennesimo gol dalla panca in settimana contro il Betis, ormai è tempo di schierarlo al fianco del Pipita. Possibile chance dal 1' per l'ex Pescara, che questo stadio lo conosce bene.

 

NAPOLI – ROMA
Mertens; Lor. Pellegrini.
Ancelotti ci sta abituando a non considerare nessuno titolarissimo, in questo caso però sentiamo di poter consigliare il belga reduce dal gol al parco dei Principi. Ormai stabilmente trequartista centrale dei capitolini è sicuramente il migliore per rendimento dei suoi in questo periodo.
(-) Mario Rui; Fazio.
Brutta prestazione in Champions per il terzino partenopeo, salgono le quotazioni di Malcuit. Possibile turnover per il centrale argentino, che continua a non essere all'altezza, quest'anno, della maglia che indossa.
(?) Hamsik; El Shaarawy.
In crescita di condizione il capitano azzurro, ritorno al bonus? Il faraone al San Paolo si è sempre trovato alla grande, schierarlo non sembra poi così rischioso.

 

LAZIO – INTER
Correa; Icardi.
I tempi sono maturi per la titolarità del Tucu, a suon di prestazioni convincenti e intesa con Immobile. Il capitano nerazzurro è ritornato ad essere un pericolo costante per le difese di tutta Italia, indomabile.
(-) Luis Alberto; Candreva.
Inspiegabile l'involuzione dello spagnolo, ormai ai margini del progetto tecnico di Inzaghi. Male al Camp Nou l'esterno nerazzurro, possibile ritorno di Politano su quella fascia.
(?) Caicedo; Vecino.
Ottimo momento per la riserva di Immobile, anche dalla panca può regalare sorrisi e bonus inaspettati. La “Garra Charrua” del volante uruguagio è ormai un tormentone, e lui sta prendendosi di forza il centrocampo dell'Inter.

Commenti

luca.underscore
luca.underscore

26 Ottobre alle 18:50

E bee!!
Medioman
Medioman

26 Ottobre alle 17:03

Ilicic è classificato come attaccante...magari lo avessi a centrocampo

Solo gli utenti registrati possono inserire nuovi commenti.