Chi schierare e chi no - Consigli Fantacalcio 2018/2019 della 9^ giornata - Il Blog di Consigli.WF

Consigli.WF (Consigli Fantacalcio Di WebFantacalcio.it)
Consigli.WF
Consigli Fantacalcio Di WebFantacalcio.it

← Vai a Tutti i post

Chi schierare e chi no - Consigli Fantacalcio 2018/2019 della 9^ giornata

19 Ottobre alle 11:54 - 0 commenti

ROMA - SPAL
Dzeko; Under.
La squadra giallorossa sembra aver imboccato la retta via e la difesa della Spal non è più impermeabile come le prime giornate, i due attaccanti capitolini sono i più papabili portatori di bonus.
(-) Kolarov; Gomis.
Qualche problemino fisico per l'esterno di Di Francesco, non sicuro titolare. Il pomeriggio del portiere ferrarese non sarà dei più semplici, se potete lasciatelo fuori.
(?) Schick; Paloschi.
Il gol in nazionale potrebbe averlo finalmente sbloccato, mai dire mai...L'ex Milan sta scalando le gerarchie nell'attacco di Semplici, Petagna e i vostri avversari sono avvistati.

 

JUVENTUS – GENOA
Ronaldo; Piatek.
Il portoghese, conoscendolo, vorrà dare un segnale forte contro il capocannoniere della serie A...il quale continua a timbrare il cartellino con una regolarità pazzesca. Che sfida.
(-) Bernarndeschi ; Biraschi.
Le due partite in nazionale e il ritorno di D.Costa rischiano di far scivolare in panca l'ex viola. Abbiamo citato Biraschi ma potete sostituirlo con uno qualsiasi della retroguardia genoana, partita da bollino rosso!
(?) Benatia; Pandev.
Chance da titolare per il marocchino,autore sempre di ottime prestazioni a volte condite con ricchi bonus. Il macedone è un fedelissimo di Juric, il suo ritorno non può che fargli bene.

 

UDINESE – NAPOLI
Lasagna; Allan.
Prima convocazione in nazionale per l'attaccante, condita dall'assist per il gol di Biraghi, ora però è il momento di tornare al +3 pesante in serie A. Il tuttofare brasiliano è una sicurezza in campo e al fanta: ora ci vuole il bonus dell'ex.
(-) Larsen; Koulibaly.
Dalle zone del danese graviteranno Insigne e Zielinski, non proprio i dirimpettai che ti auguri nel weekend. Il gigante senegalese non è al meglio fisicamente, non rischiatelo.
(?) Barak; Mertens.
Il vero bianconero non può essere quello visto fino ad ora, confidiamo in uno squillo nelle prossime uscite, a partire da sabato sera. Il belga si sta alternando con Milik al centro dell'attacco partenopeo e di consueguenza i suoi bonus sono meno prevedibili..schieratelo lo stesso.

 

FROSINONE – EMPOLI
Ciano; Caputo.
I due gol consecutivi del trequartista ciociaro fanno sperare nel famoso detto: “non c'è due....”
Il rigore sbagliato contro la Roma non ci fa assolutamente dubitare di lui, puntiamo forte su un suo bonus al Benito Stirpe!
(-) Salamon; Veseli.
Lo sapete già che ogni settimana vi sconsigliamo un difensore del Frosinone...non c'è bisogno che vi spieghiamo il perchè. Il terzino empolese è in odor di panca complice il prossimo ritorno di Pasqual, occhio!
(?) Campbell; Bennacer.
Il costaricano in gol con la nazionale fa ben sperare per il primo +3 nel campionato italiano. Buon momento per il centrocampista toscano, probabile titolare in terra laziale.

 

BOLOGNA – TORINO
Santander; Belotti.
I bonus rossoblu passano necessariamente dalla vena realizzativa del paraguaiano così come le ambizioni di Europa dei granata passano per i gol del Gallo: Andrea è ora di tornare a cantare a squarciagola!
(-) Danilo; De Silvestri.
Irriconoscibile quest'anno il difensore ex Udinese,  malus e insufficienze senza pause. Inizio di stagione travagliato per il terzino di Mazzarri, alle prese con l'ennesimo fastidio fisico.
(?) Palacio; Iago Falque.
Sembrano risolti i problemi fisici per le due “sorprese” di questo match, dalla panca o dall'inizio possono svoltare la gara in qualsiasi momento.

 

CHIEVO- ATALANTA
Stepinski; Gomez.
La difesa atalantina di quest'inizio di stagione ci induce a pensare che il centravanti gialloblù possa interrompere il digiuno. La rinascita della “banda di Gasp” passa necessariamente per i bonus del Papu, quale migliore occasione la partita contro l'ultima della classe?
(-) Barba; Mancini.
Brutte prestazioni per l'ex Empoli, centrale o in fascia noi lo preferiamo fuori dall'11 iniziale. La giovane età può essere sicuramente una giustificazione per il centrale orobico, sta di fatto che le prestazioni ultimamente sono parecchio scadenti.
(?) Meggiorini; Ilicic.
L'attaccante scaligero con Ventura ha sempre fatto benissimo, potrebbe rivitalizzare l'anemico attacco clivense. Lo sloveno sta vivendo una stagione sottotono,ma noi non dimentichiamo assolutamente che è capace di rivoltare non solo una partita singola...ma una stagione intera.

 

PARMA – LAZIO
Inglese; Immobile.
Chiaramente puntiamo sui due bomber per il match del Tardini, anche se non in un periodo scintillante, sono loro due i maggiori indiziati per i bonus.
(-) Iacoponi; Luis Alberto.
Non trasmette assolutamente sicurezza (di bonus e voti) il difensore parmense...eufemismo. Lo spagnolo è ormai un “caso”, previsto ancora una volta fuori dai titolari.
(?) Siligardi; Acerbi.
In grande spolvero l'ex livornese, in gol a Marassi e probabile titolare contro i biancocelesti. L'ex Sassuolo oltre l'ottima media voto è tradizionalmente un “casanova del bonus”.Occhio ai calci da fermo.

 

FIORENTINA – CAGLIARI
Simeone; Barella.
Ok non è assolutamente nel suo periodo migliore, ma noi crediamo fortemente che sia arrivato per il cholito il momento di sbloccarsi e non fermarsi più. Il tuttofare rossoblù ha conquistato anche il ct Mancini, ora i bonus 2018/19 prego!
(-) Gerson; Padoin.
Non in ottima condizione l'ex Roma, lasciatelo riposare in panca questa volta. Brutto cliente per il talismano isolano, dal suo lato imperverserà Chiesa, brutto cliente.
(?) Benassi; Srna.
Troppe partite senza bonus per il centrocampista viola, gara perfetta per tornare al +3.  Stravediamo per il terzino croato, pericolosissimo sui calci da  fermo e affezionato al +1, schieratelo senza troppi patemi.


INTER – MILAN
Icardi; Higuain.
Chi se non loro due?E' principalmente la loro sfida, si prevedono piogge di bonus argentini su San Siro domenica sera.
(-) Keita; Calabria.
Brutto inizio d'anno per il senegalese che fatica a ritornare devastante come in passato. Non al meglio il giovane terzino di Gattuso, che dovrà vedersela con Perisic, non esattamente l'ultimo arrivato.
(?) Politano; Cutrone.
E' in crescita l'ex Sassuolo, ora deve solamente regalarCi un +3 importante. Il giovane centravanti rossonero è sicuramente uno che spacca le partite di voglia e tenacia, il derby gli darà sicuramente motivazioni in più.

 

SAMPDORIA – SASSUOLO
Defrel; Di Francesco.
Classica gara da gol dell'ex per il francese, bomber principe dei doriani. Puntiamo sul figlio del mister della Roma per scardinare l'ottima difesa blucerchiata.
(-) Colley; Consigli.
Sembrano ormai delineate le gerarchi in difesa, Tonelli e Andersen titolari e il gambiano prima riserva. Gara molto pericolosa per l'estremo difensore emiliano, la Samp in casa può essere devastante.
(?) Kownacki; Bourabia.
Diamo ancora fiducia al giovane attaccante doriano, il colpo in canna è pronto. Crediamo che il nuovo centrocampista neroverde sia un ottimo calciatore e che il bonus pesante ai nell'aria...

Commenti

Nessun commento a questo post.

Solo gli utenti registrati possono inserire nuovi commenti.