Chi schierare e chi no - Consigli Fantacalcio 2016/2017 della 31^ giornata - Il Blog di Consigli.WF

Consigli.WF (Consigli Fantacalcio Di WebFantacalcio.it)
Consigli.WF
Consigli Fantacalcio Di WebFantacalcio.it

← Vai a Tutti i post

Chi schierare e chi no - Consigli Fantacalcio 2016/2017 della 31^ giornata

7 Aprile 2017 alle 14:23 - 0 commenti

Empoli-Pescara
Thiam, Bahebeck: Poco spazio per loro quest’anno per svariati motivi ma sono finalmente pronti a mostrare il proprio valore
(-) Pasqual, Coulibaly: Non sta ripagando le attese l’ex Viola in questa annata, grandi qualità per il Senegalese classe 99 ma in queste partite forse serve un briciolo di malizia che solo l’esperienza ti può dare
(?) Krunic, Muntari: Potrebbero essere decisivi i loro frequenti inserimenti nell’area avversaria

 

Atalanta-Sassuolo
Conti, Berardi: Uno dei migliori se non il migliore esterno del campionato quello dei Bergamaschi, dopo aver trovato il gol contro la Lazio potrebbe ripetersi a Bergamo il 25 dei Neroverdi
(-) Peluso, Lirola, Caldara: Attacca forte sulle fasce la squadra di Gasp, scomodo avversario da tenere a bada Defrel per la difesa di casa
(?) Grassi, Defrel: Ci potrebbe essere spazio per i loro bonus

 

Juventus-Chievo
Higuain, Pellissier: Un cannibale in queste partite el Pipita niente turn over per lui, certo un po' di avvicendamento dietro per Allegri e l’espertissimo centravanti Val d’Aostano potrebbe approfittarne
(-) Barzagli, Gobbi: Bonus impossibili e se non saranno concentrati al massimo rischiano anche l’insufficienza
(?) Asamoah, Meggiorini: Potrebbe togliersi qualche soddisfazione il Ghanese soprattutto se verrà schierato alto al posto di Mandzukic, occhio all’ex Bari e Novara che in passato ha già fatto male alla vecchia signora

 

Sampdoria-Fiorentina
Bruno Fernandes, Borja Valero: Sono loro che devono prendere per mano le rispettive squadre in questi complicati ed equilibratissimi match
(-) Regini, C. Sanchez: Date le caratteristiche degli avversari sono loro gli anelli deboli delle rispettive difese
(?) Schick, Babacar: In gol entrambi nella scorsa giornata, titolari o meno potrebbero sfruttare l’ottimo momento

 

Bologna-Roma
Destro, Salah:  Mai vita facile per i Giallorossi a Bologna, lo scorso anno fu un combattutissimo pari
(-) Bruno Peres, Nagy: Spesso insufficienti le prove del Brasiliano anche quando i Giallorossi dilagano forse si pretende troppo da lui, occhio ai malus in mezzo al campo per i Felsinei
(?) Masina, Dzeko: Lo scorso anno andò in gol magari i giallorossi portano bene all’esterno difensivo di Donadoni, ovviamente sempre da schierare il Bosniaco in piena lotta per vincere la classifica cannonieri

 

Cagliari-Torino
Belotti, Borriello: Bomberoni+difese ballerine=bonus assicurati
(-) Hart, Rafael: Tanto carisma soprattutto per l’Inglese ma non sempre impeccabili 
(?) Ionita, Zappacosta: Grande stato di forma per entrambi ed i recenti bonus lo confermano

 

Crotone-Inter
Falcinelli, Icardi: Sempre buone le prestazioni del centravanti ex Perugia trascinatore dei suoi, dopo un paio di partite a digiuno deve reingranare la quinta l’Argentino se vorrà contendere il trono da bomber agli avversari
(-) Martella, Brozovic: Se Candreva sarà in giornata avrà la vita dura l’esterno basso dei Pitagorici, assolutamente da evitare il Croato reduce da una prestazione a dir poco imbarazzante contro la Samp
(?) Stoian, Eder: Può mettere in difficoltà D’Ambrosio l’ex Bari, visto le non brillanti condizioni di alcuni uomini offensivi Mister Pioli potrebbe schierare finalmente titolare l’ex Samp

 

Milan-Palermo
Donnarumma, Bruno Henrique: Si riscatterà subito alla grande il portierone dei Rossoneri che probabilmente terminerà la partita inviolato, sempre tra i meno peggio il Brasiliano tra le file dei Rosanero ma comunque schieratelo solo per necessità
(-) Ocampos, Goldaniga, Cionek, Fulginati: Non in un buon momento l’ex Genoa che sicuramente si accomoderà in panca a vantaggio di Suso, da evitare in blocco la difesa dei Rosanero
(?) Trajkovski, José Sosa: Tra i più attivi dei suoi il giovane attaccante del Palermo, dopo averlo sfiorato in più circostanze potrebbe essere giunto il momento del bonus per l’ex Napoli

 

Udinese-Genoa
D.Zapata, L.Rigoni: Sempre ostico il Colombiano da marcare grazie alla sua imponente fisicità, siamo sicuri che Mandorlini cambierà qualche pedina e probabilmente modulo e si affiderà a gente con maggiore esperienza per terminare dignitosamente la stagione
(-) Izzo, Kums: In attesa della sentenza sulle vicende sul calcioscommesse ai tempi dell’Avellino il difensore Napoletano potrebbe essere risparmiato, preziosa pedina il Belga per Del Neri tanta quantità ma i buoni voti latitano
(?) Laxalt, De Paul: Sempre uno degli ultimi a mollare l’esterno del Grifone anche nelle giornate no, in buono stato di forma il trequartista Argentino che potrebbe regalare qualche prezioso bonus e ripagare chi ha scommesso su di lui

 

Lazio-Napoli
Insigne, Immobile: Napoletani amicissimi fortissimi ed in formissima duello a colpi di bonus
(-) Hysaj, Hoedt-Radu: Dopo le recenti tiratissime partite Sarri dovrà essere bravo a cambiare qualcosa, cercando di avvicendare soprattutto gli uomini più spremuti, è bravissimo Inzaghi nello studiare le partite ma le caratteristiche dei giocatori offensivi dei Partenopei e l’assenza di De Vraj sono insidie troppo grosse per i suoi difensori che rischiano malus e insufficienze
(?) Keita, Milik: Hanno delle buonissime chances per essere schierati dal ‘1 ma comunque le loro caratteristiche sicuramente saranno utili anche a gara in corso

Commenti

Nessun commento a questo post.

Solo gli utenti registrati possono inserire nuovi commenti.